Skype Me™!

VirtualBox 3.0 Beta disponibile, ora si può giocare!

VirtualBox figura sicuramente nell’annovero dei programmi gratuiti immancabili sul computer di un vero geek. Si tratta infatti di una delle migliori soluzioni gratuite per la creazione/gestione di macchine virtuali e l’utilizzo di sistemi operativi virtualizzati.

Ed ora che è stata resa disponibile la prima beta della versione 3.0 possiamo mettere la mano sul fuoco che gli ultimi scettici sulla bontà di questo software si ricrederanno in men che non si dica. Il motivo? Semplice, con quest’ultima attesissima release, VirtualBox colma una delle su più grandi pecche, quella del mancato supporto a Direct3D 8/9 ed OpenGL 2.0.

Questo, tradotto in parole povere, significa che da oggi sarà possibile riprodurre nella propria macchina virtuale con Windows, Linux o Solaris i videogame di ultima generazione ed i programmi che fanno un uso avanzato delle schede video.

Ma le novità non finiscono qui. VirtualBox 3.0 beta presenta anche un supporto migliorato per la sincronizzazione di cartelle tra host e guest di Windows e Linux, delle simpatiche innovazioni dell’interfaccia utente (mini-toolbar nella modalità a tutto schermo, visualizzazione del tempo stimato per le operazioni compiute, ecc.) e tante altre piccole/grandi migliorie che potete trovare in questa pagina.

Il programma, che ricordiamo essere ancora in versione beta e quindi potenzialmente instabile, è scaricabile gratuitamente da questa pagina nelle sue versioni binarie per Windows, Mac e Linux (varie distro). Il peso oscilla tra i 40 ed i 60MB, ma ne vale assolutamente la pena. Ve lo possiamo assicurare.

Scaricatelo, provatelo e, se vi va, diteci cosa ne pensate.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress | Designed by: Premium Free WordPress Themes | Thanks to Download Premium WordPress Themes, wordpress 4 themes and Free Premium WordPress Themes